Praxis für Ergotherapie - Jürgen Gräf
  www.ergotherapiegraef.de >Was ist Ergotherapie?>Italienisch >Pediatria

Startseite
Was ist Ergotherapie?
L'ergoterapia oggi
Neurologia
Geriatria
Psichiatria
Pediatria
Ortopedia
Für Erwachsene
Für Eltern
Für Kids
Für Ärzte
Mitarbeiter
Unsere Praxis
Kontakt
So finden Sie uns

Pediatria

 

Per quanto riguarda il settore pediatrico, l'ergoterapia viene utilizzata per curare i bambini (dall'età dello svezzamento fino all'adolescenza), in caso di ritardo dello sviluppo, in caso di limitazione dell'autonomia e della capacità di azione oppure quando essi sono minacciati o colpiti da un handicap. Quanto elencato pub essere causato da disturbi dell'attività motoria di natura congenita o acquisiti nella prima infanzia (come conseguenza di danneggiamenti o lesioni del cervello) oppure da disturbi dello sviluppo, da menomazioni di tipo sensoriale, da disturbi dell'elaborazione delle percezioni, da disturbi nell'ambito dello sviluppo sociale e della capacità di comunicare, nonché da patologie psichiche e deficit di natura mentale.

L'obiettivo principale da raggiungere é quello di allargare progressivamente il campo delle competenze riferite all'azione affinché il bambino possa essere il più possibile autonomo. Questo include per esempio:

  • II miglioramento dell'attività motoria, della regolazione del tono e della coordinazione
  • La conversione e l'integrazione delle percezioni sensoriali/ l'integrazione sensoriale ed il miglioramento della percezione del corpo e dello schema corporeo
  • Lo sviluppo ed il miglioramento di capacità cognitive come la concentrazione e la resistenza
  • Lo sviluppo ed il miglioramento di competenze socio-emozionali, per esempio nei settori del controllo delle emozioni, degli affetti, della motivazione e della comunicazione
  • L'integrazione del bambino nella famiglia e nell'ambiente circostante
  • La compensazione dei deficit permanenti, utilizzando anche mezzi ausiliari

La terapia viene eseguita utilizzando tra l'altro i metodi terapeutici di Ayres (terapia dell'integrazione sensoriale), Affolter, Bobath, Castillo Morales e Frostig.

Fondamentalmente tutte le attività messe a disposizione dei bambini nell'ambito della terapia devono essere collegate le une alle altre in modo sensato. lo stadio effettivo dello sviluppo del bambino/dell'adolescente rappresenta il fondamento di tutte le misure da adottare. A questo scopo é necessario registrare tutte le capacità ed i deficit del bambino dal punto di vista mentale, emozionale e fisico. Un altro aspetto estremamente importante della terapia è costituito dalla consulenza prestata ai genitori, dall'intensa collaborazione con loro e dallo scambio di informazioni con le altre persone che che prestano assistenza ai bambini.

 

 

 
 
   Zurück  Nach oben Sitemap